Italiano

Costantino Peroni, nato a Milano il 23 agosto 1996, ha iniziato la sua carriera nel 2011, in kart, prendendo parte al Mondiale e all’Europeo nella classe KF3, disputando anche la Euro Series della WSK.

2013
Prende parte all’ultima gara di campionato European Formula 3 Open a Barcellona, in Spagna, al volante della Dallara F308 della RP Motorsport, dopo aver svolto alcune giornate di test privati.

2014
Partecipa alla EuroFormula Open. Inizia la stagione con RP Motorsport nella classe Copa riservata alle Dallara F308, dove conquista tre vittorie ed un secondo posto. Dalla terza gara, a Jerez, viene schierato su una Dallara F312, ma è poi costretto a prendere una pausa nei mesi estivi. Tornerà al volante di una vettura da corsa in agosto, con la DAV Racing, dove sempre al voltante di una Dallara F312 partecipa ad una sessione di test al Mugello e Spa-Francorchamps. Con la squadra italiana correrà proprio in Belgio, e la gara di casa a Monza, dove conquista anche i primi due punti assoluti in campionato in gara-2.

2015
Dopo lo stop per ragioni maggiormente di studio nella prima parte dell’anno, pur avendo sostenuto un test con Algarve Pro-Racing con l’impegnativa vettura di LMP2 sul circuito di Motorland Aragon, ad Alcaniz, Costantino viene chiamato in India per prendere parte alla serie nazionale JK Tyres. Grazie al supporto di Eurointernational, riesce a conquistare due vittorie, ed una pole position, sui circuiti di Coimbatore e New Delhi.

2016
Durante l’inverno svolge alcuni test con la vetture Ligier di classe CN2, sempre in seno ad i campioni della serie tricolore prototipi dell’Eurointernational. Dopo le prime, soprendentemente positive, prese di contatto al fianco di piloti esperti come Giorgio Mondini e Matteo Botti, Costantino viene dirottato sul progetto LMP3. Viene anche invitato a Michelin insieme a Ligier per prendere parte ad un test sul bagnato organizzato a Le Castellet, ma la categorizzazione a Silver da parte della FIA complica la condizione contrattuale, decidendo di fermarsi.

2017
Appeso, almeno momentaneamente, il casco al chiodo, viene chiamato per la gara di Spa-Francorchamps di GT Open ed EuroFormula Open come commento tecnico al fianco di Antonio Caruccio, per la diretta televisiva su Sporitalia. Già precedentemente venne chiamato durante l’inverno a SI Motori da Filippo Gherardi ed Elisa Donatini.

2018
Grazie al supporto della Triple A Management, viene chiamato da Romeo Ferraris in occasione di Open Day a Cervesina per testare l’Alfa Romeo Giulietta TCR vincitrice nel TCR Italy e nel WTCR a Suzuka con Kevin Ceccon.

2019
Dati gli incoraggianti risultati ottenuti nella prova invernale, viene ingaggiato da Not Only Motorsport per prendere parte alla G1 Series come pilota di punta nella serie che si affida al supporto logistico della Formula X.

English

Born on the 23rd of August, 1996 in Milan, Costantino Peroni started his career with go-karts in 2011 by entering the European and World KF3 Championships. He also lined-up in the WSK Euro Series.

2014
He entered the EuroFormula Open championship. After starting the season with RP Motorsport in the Copa Class (which uses the older Dallara F312 cars) and taking three wins and a second place, Costantino moved up to a Dallara 312 in Round 3 at Jerez, but was forced to a stop during the summer. He was back behind the wheel of a racing car in August with DAV Racing, driving a Dallara F312 in testing at Mugello and Spa-Francorchamps. He made his race debut with the Italian squad in Belgium, while he also scored his first championship points in his home race at Monza.

2013
After attempting several days of testing, he entered the final round of the European Formula 3 Open at Barcelona, Spain, behind the wheel of an RP Motorsport-prepared Dallara F308.